Archivio per la categoria ‘Recensioni auto’

Ferrari FXX – Tamiya 1/24

Pubblicato: 28/12/2007 in Recensioni auto

Naturale evoluzione della Ferrari “Enzo” presentata nel 2002, la FXX fu presentata nel 2005 e subito stupì sia gli addetti ai lavori che gli appassionati di motori, per le sue notevoli prestazioni, ancora più spinte rispetto a quelle già notevoli della Enzo. Prodotta in soli 30 esemplari (di cui una personalizzata per Michel Schumacher), la FXX è un’evoluzione non omologata per la strada della Enzo. È una vera e propria vettura da corsa, con un motore V12 da 6200cc, capace di erogare la stratosferica potenza di oltre 800 cavalli!!!!Come detto, e come del resto le prestazioni farebbero supporre, non è propriamente una macchina con cui circolare tutti i giorni nelle congestionate strade cittadine, motivo per cui essa è stata destinata al solo uso in pista. I clienti (selezionatissimi e davvero fortunati!!!) partecipano a dei programmi di sviluppo in pista, e contribuiscono, mentre si divertono a scorazzare per le piste di tutto il mondo con questo capolavoro dell’ingegneria applicata all’auto, allo sviluppo della stessa auto e dei nuovi modelli ferrari. Insomma un po’ come essere i Massa o i Raikkonen della situazione, senza però l’adrenalina e rischi connessi alle competizioni! Una macchina così non può non colpire e affascinare, e penso che anche il meno interessato alle auto, non ne resterebbe indifferente.

È inutile dire che, fin dal primo momento in cui l’ho vista sulla stampa specializzata, ho sempre sognato di possederne una, ma dato che quella reale è del tutto esorbitante dalle mie possibilità, mi sono dovuto accontentare del modello! E devo dire che la Tamiya ha fatto un lavoro egregio. Come quella reale, anche il modello deriva dal precedente kit della Enzo, di cu sfrutta buona parte delle componenti (recensirò su queste pagine anche quel modello…). Si tratta di un kit bellissimo, sofisticato e dettagliatissimo, dal montaggio che si presenterà tutt’altro che agevole, anche se il nome Tamiya è garanzia di precisione di incastri e ottimo montaggio. Il problema infatti risiede nel gran numero di pezzi da montare (ben 181!), nella quantità di dettagli presenti, e dalla possibilità offerta dal kit di lasciare aperte le portiere (ad ala di gabbiano) ed i cofano per mostrare meglio il dettagliato motore.

Ma andiamo con ordine e partiamo dalla scatola, che si presenta con un elegante copertina a toni di nero/grigio, sulla quale troviamo oltre ad un disegno della macchina, anche la radiografia del kit, con tutte le caratteristiche, il numero dei pezzi e le stampate. Davvero un bel colpo d’occhio! All’apertura troviamo: una stampata color argento opaco per il motore ed i suoi componenti, una stampata rossa con i componenti della carrozzeria, la stessa carrozzeria stampata a parte, sempre in plastica rossa e divisa in quattro parti, due stampate trasparenti, tre stampate in nero. A completare il kit troviamo un sacchettino con le gomme, le decals, un foglio di mascherine pre-tagliate per la pittura del vetro, degli stickers adesivi in metallo, e quattro tubicini in metallo tornito a rappresentare gli scarichi! Quando ho aperto la scatola e mi sono trovato davanti tutto questo ben di dio, sono rimasto sbalordito.

Il libretto delle istruzioni è un libretto di 16 pagine, molto chiaro come nello stile Tamiya, che ci guida al montaggio attraverso 32 fasi. Un ultima nota sulla colorazione: le istruzioni danno le indicazioni per quella rossa, ma è possibile farla anche nera o gialla volendo. E io ho già un’ideuzza sul nero lucido….adoro le auto nere, sono le più belle!

In conclusione, un kit meraviglioso, di quelli che hanno prodotto in me due sensazione contrastanti al momento in cui ho aperto la scatola: da una parte la voglia di iniziarla subito, dall’altra quella di conservarla così com’è e di non montarla mai!

  • MODELLO: Ferrari FXX
  • SCALA: 1/24
  • MARCA: Tamiya
  • ARTICOLO: 24292
  • TIPO KIT: plastica iniettata
  • PREZZO: 55 euro circa
  • COSA VA: ottimo dettaglio, pezzi ottimamente stampati, istruzioni chiare e complete
  • COSA NON VA: prezzo assai elevato; montaggio non propriamente agevole per via della complessa scomposizione
Annunci